Borgo, scoppia il caso mensa:

qualità in picchiata, famiglie e insegnanti protestano.

 

http://www.ilfilo.net/borgo-scoppia-il-caso-mensa-qualita-in-picchiata-famiglie-e-insegnanti-protestano/

 

 

Ecco chi produce … scusate, distribuisce … il cibo ai nostri figli !!!

In merito all’articolo pubblicato in questi giorni su “Il filo” al link http://www.ilfilo.net/borgo-scoppia-il-caso-mensa-qualita-in-picchiata-famiglie-e-insegnanti-protestano/#scheda-8211-cifre-e-fornitori-della-mensa-scolastica-di-borgo-san-lorenzo mi sono preso la briga di approfondire un poco le informazioni su chi siano realmente i fornitori degli alimenti del Centro cottura di via Caiani del Comune di Borgo San Lorenzo. Non ho considerato la carne ed i suoi derivati in quanto i miei figli hanno un menù latto-ovo-vegetariano, che, con l’arrivo della nuova amministrazione e con un’operazione che ritengo un grave ed evitabile passo indietro, ora si chiama “sostitutivo” mentre in precedenza era definito “vegetariano”, in favore quindi di un aggettivo pìù anonimo e meno compromettente per i funzionari e di un menù meno vario e completo di prima.
Ho cercato informazioni sul web, quindi pubbliche, sulle ditte che forniscono gli alimenti indicati di seguito. Per ricercare i siti delle ditte ho fatto ricorso a quanto scritto nell’articolo citato, spero di non aver commesso errori.
Nell’articolo del “Filo” l’assessore Becchi promette prossimi incontri con la consulta dei genitori e la nomina della commissione mensa, mi auguro che passi rapidamente dalle parole ai fatti in quanto ritengo di primaria importanza coinvolgere e responsabilizzare i genitori nelle scelte alimentari per i propri figli sin dalla più tenera età.

La nuova gara per la fornitura di generi alimentari per il Centro cottura comunale, vinta sulla base del maggior ribasso, è stata effettuata lo scorso mese di giugno dall’Unione Montana dei Comuni del Mugello e prevede la fornitura dei seguenti prodotti da parte delle ditte indicate.

– Formaggi, surgelati, alimenti in scatola, pasta, riso, legumi secchi e generi vari
Ditta Ricci srl Forniture alimentari – Ravenna
http://www.riccialimentari.com/
La ditta Ricci svolge fondamentalmente attività di distribuzione di generi alimentari quindi sembra assodato che non produca direttamente un bel nulla. Nel listino dell’azienda sono infatti presenti prodotti già pronti o semilavorati per la ristorazione.
Le verdure surgelate sono disponibili tutto l’anno e già pronte per l’uso; nulla viene detto dalla ditta Ricci su chi le produce, dove e come.
Sembrerebbe quindi che la fornitura di verdure sia fatta solo con surgelati e non con prodotto fresco.
Quindi chi è che fornisce le verdure fresche, dove sta, come le produce ?
I prodotti lattiero caseari non viene specificato dove, da chi e come vengono prodotti, la ditta Ricci si limita a dire che esige dai fornitori (quali ? dove stanno ? come producono ?) arrivi quotidiani ed alta qualità, magari da mezza Europa o forse anche più lontano.
E ancora: chi produce lo scatolame ? Quali prodotti ? Chi produce la pasta, il riso, i legumi secchi ? E i generi vari ?

– Frutta e verdura fresca
Ditta Arduino Fanti – Firenze
http://www.arduinofanti.it/
L’azienda Arduino Fanti gestisce il commercio all’ingrosso di frutta e verdura presso il mercato ortofrutticolo di Novoli. La ditta afferma che il proprio obiettivo è quello di acquistare frutta e verdura solo provenienti da filiere certificate e selezionare la merce migliore. Più vaghi di così non si poteva essere, dire tutto per non dire nulla … E quindi ? Da dove viene questa merce ? Chi e come la produce ? E’ italiana o anche estera ?

– Pasta fresca
Pastificio La Fiorita srl Contea – Rufina
http://www.pastificiolafiorita.it/it/home-page.html
Nasce nel 1988 con lo scopo di produrre, valorizzare e far conoscere il tortello mugellano, prodotto tipico della zona, per poi estendere la produzione a diversi tipi di pasta ripiena, corta e lunga. Si tratta di una ditta di produzione che quindi realizza, direttamente da materie prime, i propri prodotti.

– Pane e prodotti da forno
Ditta Dolcezze Savini srl – Figline Valdarno
http://www.dolcezzesavini.it/
Si tratta di una vera e propria industria alimentare, nata nel 1959, con 22 punti vendita in tutta la Toscana che si vanta di non aver “snaturato la sua anima” e che ci tiene a farci conoscere la sua “accuratezza nella scelta delle materie prime e l’attenzione nella lavorazione dei prodotti” che “sono ancora quelle di una volta”. E’ la solita falsa litania che accompagna la propaganda delle industrie alimentari, che di tradizionale non hanno più un bel niente né hanno conservato alcun legame con la cultura contadina.

– Oli alimentari
Cecioni Catering srl – Calenzano
http://www.cecioni.it/
L’azienda svolge servizi di commercializzazione di prodotti alimentari non deperibili, deperibili e freschi, congelati. Inoltre commercializza anche prodotti biologici e provvede alla lavorazione di prodotti caseari ed ittici. Il suo catalogo prevede la fornitura di vari tipi di oli alimentari: Olio Extra Vergine di Oliva, Olio di Oliva, Olio di Sansa di Oliva, Olio di Soia-Semi Vari, Olio di Girasole, Olio di Arachide, Olio di Palma Bifrazionato, Olii Vari. Pochissime indicazioni vengono date sul sito della ditta Cecioni in merito a quali siano i veri siti di produzione degli oli e la qualità degli stessi, nulla si sa su quale sia il tipo di olio usato nel Centro cottura comunale.

 

L.C.