III sciopero mondiale per il futuro a Firenze 27.9.19

Il dato si riferisce agli ultimi 50 anni. La popolazione volatile si è ridotta del 29% e le cause sono molteplici. Le più importanti sono l’impiego di pesticidi nelle coltivazioni e le modifiche all’habitat naturale.

 

ca 0920NID Sanderling online

 

I cieli del Canada e degli Stati Uniti non sono mai stati così vuoti. Il numero “scioccante” è il risultato di una ricerca pubblicata sulla rivista Science, e la prova di una “una crisi conclamata”, come l’hanno definita gli esperti. Ma non si tratta di un fenomeno solo americano, secondo gli studiosi, in Europa si sta verificando un declino simile, anche tra le specie comuni. "I numeri sono sostanzialmente comparabili", ha affermato Kevin Gaston, biologo della conservazione presso l'Università di Exeter, in Inghilterra.

 

https://www.agi.it/estero/uccelli_spariti_pesticidi-6218792/news/2019-09-20/

fonte https://www.sciencemag.org/news/2019/09/three-billion-north-american-birds-have-vanished-1970-surveys-show